LO QUE ME GUSTA


"Lo que me gusta de tu cuerpo es el sexo. Lo que me gusta de tu sexo es la boca. Lo que me gusta de tu boca es la lengua. Lo que me gusta de tu lengua es la palabra."

Julio Cortàzar -



giovedì 2 febbraio 2012

Chi ha orecchie per intendere intenda, gli altri in roulotte.

Sulla vigliaccheria e altre amenità...
Se ne discute molto nelle riunioni tra amiche ma pare non valere in questo modo , nel senso che è un pò come fare un processo senza l'imputato, ne l'avvocato della difesa, pare non sia giusto fare i conti senza l'oste, ...ma tante testimonianze hanno bisogno di un legale e collettivo riscontro?


.... a meno che non si sia sparso un virus letale che colpisce solo il genere femminile e che come sintomi  fa straparlare,  essere paranoiche, inventarsi sentimenti e stati d'animo etc.... io credo che si, questa e quella e quel'altra generazione di uomini di "passaggio", l'homo migrantes,  quelli che fanno un pò i fighi, che fanno l'inchino come schettino con la concordia...finiscano inevitabilmente schiantati contro lo scoglio della vigliaccheria, si inabissano, si nascondo, e dopo anni e anni se ne ritroverà il relitto ricoperto di alghe e corroso dal sale delle lacrime delle "stupide" donne che hanno pianto per loro. Fossero anche solo lacrime di rabbia o di rancore non importa, sono state versate e sprecate e corroderanno la chiglia sia del "vigliacco" che della "poverina", si fa per dire, che però potrà sempre rialzare la testa, sbucare dall'acqua e guardare il cielo perchè di avere avuto coraggio e cuore, quello nessuno glielo può negare.


Ovvio, alcune di queste donne hanno un po' una tendenza, una sorta di masochismo emotivo, e mi ci metto dentro anche io, a cucire addosso al maschio quello che nella loro mente è l'uomo ideale delle loro fantasie, comunque esso sia eh .... non parlo del principe azzurro, alcune ce l'hanno nero in testa, altre verde o rosso....


... ma per una questione di semplice buongusto, educazione, rispetto per quello che si è provato a fare insieme, fosse relazione o solo scambio di liquidi e parole non si può fare sempre come le lumache, gli struzzi, o tutti quegli animali che appena sentono un movimento si nascondo sotto sabbia, terra, acqua e lì vi rimangono per mesi.... come quelle rane che stanno sotto metri di sabbia indurita per anni finchè di nuovo non piove e possono riuscire mondati dalla loro codardia e dalla loro vigliaccheria, e posso ricominciare a cacciare le loro belle moschine ....


E come diceva groucho, quello di dylan dog : chi ha orecchie per intendere intenda, gli altri in roulotte.


Ayse 




2 commenti:

Lario3 ha detto...

Bel post!

Grazie mille per il commento e per la rettifica... ho apprezzato tanto :D

CIAO!!!

Bad Hands ha detto...

beh... non riferendomi da una situazione di coppia.. credo di aver scritto qualcosa di simile proprio oggi..

tweet