LO QUE ME GUSTA


"Lo que me gusta de tu cuerpo es el sexo. Lo que me gusta de tu sexo es la boca. Lo que me gusta de tu boca es la lengua. Lo que me gusta de tu lengua es la palabra."

Julio Cortàzar -



venerdì 20 gennaio 2012

I DADI CONTINUANO A ROTOLARE




I DADI CONTINUANO A ROTOLARE

L’impeto del fulmine.
La sferza nella mano.
Si fa notte.
Quasi non vedo più
la mia grafia piccola
che insiste con il silenzio
e la lontananza.
Il vuoto accanto alla cascata.
Cerco di allontanarmi.
Lavorare nell’orto.
La mia compagna ascolta un’opera.
Non immagina che di nuovo
organizzo una cospirazione.
Invidio gli squali,
imprevedibili e astuti.
Rettili. Vespe. Anitre del Canada che migrano.
La nebbia cancella
qualcosa nel mio cuore.
Anche se ormai posso fare poco.
I dadi continuano a rotolare
sul tappeto verde.

Pedro Juan Gutierrez

2 commenti:

Bad Hands ha detto...

tra quelli ancora in vita.... IL MIGLIORE.

Aysedicartavelina ha detto...

Animal tropical...l'Uomo fatto sesso
o meglio il Sesso fattosi Uomo... lo amo ....
dio come lo amo ....
:-)

tweet