LO QUE ME GUSTA


"Lo que me gusta de tu cuerpo es el sexo. Lo que me gusta de tu sexo es la boca. Lo que me gusta de tu boca es la lengua. Lo que me gusta de tu lengua es la palabra."

Julio Cortàzar -



mercoledì 18 maggio 2011

SPECIALPERVY





SPECIALPERVY
intellettuali un filino particolari





Il sadico, dice la famosa battuta, è una persona che è gentile con un masochista.

.. ma quindi?

- Nessuno dei due arriverà mai a un punto di incontro?
- Oppure è proprio quello il punto di incontro?

Il sadico non dando al masochista ciò che desidera ( il dolore) gode e si diverte e il masochista non ricevendo quello che desidera (il dolore) soffre e quindi può mettere in moto i suoi meccanismi interiori di buon masochista...e quindi si diverte ( si fa per dire...) 

Ma ...
c'è sempre un ma in ogni ragionamento come si deve ...
qui forse si parla di masochismo e sadismo emotivo ...
oppure questa battuta si può riferire anche al puro e mero aspetto fisico dei rapporti s/m?
Non è frustrante per un sadico astenersi dal dispensare dolore fisico ad un masochista solo per non accontentarlo?
E per un masochista è più "appagante" avvertire il dolore del rifiuto del sadico nel fargli male, o la delusione nel vedere accettata una sua richiesta di sofferenza?
E come ci si viene incontro, in una relazione s/m in tutta questa giungla di se, ma e oppure, districandosi da ragionamenti del tipo:

"se tu lo vuoi non te lo faccio" ...
"se te lo chiedo non me lo dai" ... 

E' che in realtà, forse questa battuta, attribuibile a Paul Watzlawick, è applicabile solo a chi non ha idea del mondo bdsm.
Penso che chi ha avuto questa geniale e veritiera intuizione si riferisse alle relazioni al di fuori del mondo BDSM con le sue ( anche se variabili e soggettive ) codifiche e "regole" , quindi solo nel mondo "di fuori" chiamiamolo così, dove i meccanismi non sono proprio così chiari ed espliciti...dove ad ogni gesto o ad ogni parola non ci si ritrova a pensare:
" ah ecco...ha fatto così per quello, mi sta punendo non punendomi ..."
oppure
" la/lo punirò proprio non punendola/lo" ... 

Insomma forse mi sono incastrata col ragionamento scritto ... voi cosa ne pensate ?
(forse la risposta esatta è: troppe pippe mentali, ma stamattina non ho niente da fare ... e devo passare il tempo)
Anna

2 commenti:

Bad Hands ha detto...

a volte è davvero troppa la prevalenza della mente,si.

Aysedicartavelina ha detto...

non saremmo uomini altrimenti...
(tranne qualche rara eccezione, neanche troppo rara a dire il vero, di homo poco sapiens )

tweet