LO QUE ME GUSTA


"Lo que me gusta de tu cuerpo es el sexo. Lo que me gusta de tu sexo es la boca. Lo que me gusta de tu boca es la lengua. Lo que me gusta de tu lengua es la palabra."

Julio Cortàzar -



lunedì 29 settembre 2008

Centro pulsante


... c'è stato un tempo in cui udii la mia voce dire chiaramente....il fisting? cosa? chi? io? maiiiiiiiiiiiiiii.... un mano fino al polso laggiù, dove sono più tenera e delicata ... tremavo solo pensiero ... io assolutamente no, non potrei mai fare una cosa del genere, IMPOSSIBILE... poi piano piano, iniziai a documentarmi , forse perchè proprio ciò che più ci spaventa più ci eccita...credo sia ormai risaputo... e in fondo ... pensavo , leggere del fisting non mi farà di certo male , il nemico è meglio conoscerlo per meglio evitarlo no?
e leggendo ... leggendo...di esperienze varie e di come si praticava e cosa si provava...scoprii che era una pratica terribilmente romantica, e intima e totalizzante... e io sono inguarbile romantica... la cosa che mi colpì di più fu leggere che chi sta dentro di te puo' sentire chiaramente i battiti del tuo cuore come se ce l'avesse in mano... quale più soave poesia che mettere il proprio cuore nelle mani di qualcuno di cui ci si fida e al quale si vuole molto bene....
Passò il tempo e conobbi una persona ... questa persona è entrata dentro di me e io non ho avuto timore nemmeno per un solo secondo, è stata la prima cosa che ha fatto ed è stata proprio la delicatezza e la dolcezza di quel gesto così spontaneo e naturale, istintivo, come se sapesse che era quello il collante giusto, come se avesse capito che era il modo corretto di arrivare a me.... sentivo solo che desideravo aprirmi ancora di più a lui , lasciare che andasse sempre più in fondo, sempre più in alto , sempre più lontano dall'esterno che ci circondava e più vicino al centro pulsante di me, dove ardeva il fuoco sacro del dono più intimo.... la sensazione è impossibile da descrivere ovviamente... ma una cosa posso dirla... mai dire mai...e anche se è stato detto quel mai... basta un'attimo a dimenticarselo, a volte è sconvolgentemente bello riuscire a non essere coerenti con le nostre convinzioni....

ayse


1 commento:

printemps79 ha detto...

dovrebbe essere una bellissima sensazione

tweet